Embedded Agency >

Il Giro del Mondo in 10 righe

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (2/12/19)

Valutazione attuale:  / 0
MALTA – Una manifestazione con migliaia di partecipanti si è svolta ieri a  La Valetta per chiedere le dimissioni del Presidente del Consiglio maltese, Joseph Muscat, in seguito all’uccisione della giornalista Daphne Caruana Galizia che stava indagando su presunti episodi di corruzione che coinvolgevano l’Esecutivo del Paese. In un comunicato, il Premier, ha reso noto la volontà di dimettersi dopo il 12 gennaio 2020.
 
ALBANIA – Si sono concluse le ricerche dei dispersi causati dal sisma che ha sconvolto il Paese balcanico con 3 scosse di forte intensità succedutesi nel tempo dalla notte tra domenica 24 e lunedì 25 novembre scorsi. Il bilancio è di 51 morti e circa 2.000 feriti. Secondo alcuni dati forniti dal Governo, circa 900 edifici a Durazzo e oltre 1.465 nella capitale Tirana hanno subito gravi danni. 
 
BURKINA FASO -. Nella giornata di ieri, in una Chiesa a Foutouri, nella parte est della Nazione africana, è avvenuto un attacco terroristico che ha causato 14 decessi, tra cui bambini e un numero imprecisato di feriti.
 
RUSSIA – Ieri in Siberia, a 4.900 km ad est di Mosca, un pullman è caduto in un fiume provocando 15 decessi e 18 ferimenti. Le cause della disgrazia sono probabilmente da attribuirsi al ghiaccio.
 
FRANCIA – Sciagura nel sud dello Stato francese: 3 componenti di un’equipe di soccorso sono deceduti, nella notte appena trascorsa, in un’operazione di salvataggio a seguito del maltempo che ha determinato 2 morti.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (25/11/19)

Valutazione attuale:  / 0
USA – Ieri sera il Movimento delle Sardine è sceso in piazza anche a  New York. L’idea è stata lanciata da un gruppo da un gruppo di expat (le “Sardine Atlantiche”) che ha deciso di “svegliare” le coscienze anche degli italiani che vivono nella città per manifestare contro l’odio, la discriminazione, l’esclusione dei più deboli e il sovranismo che stanno facendo capolino nella politica americana.
 
CILE – La fotoreporter, Albertina Martínez, diventata famosa in patria per le sue istantanee durante  le rimostranze, è stata trovata ieri sera senza vita presso la sua abitazione a Santiago del Cile. La Procura ha aperto un fascicolo per presunto omicidio. 
 
CONGO – Ieri un aeromobile è precipitato nella città orientale di Goma con 17 persone a bordo. L'aereo si è schiantato contro un gruppo di case vicino l'aeroporto. Ancora non è possibile quantificare il bilancio delle vittime.
 
AUSTRIA – Una persona, di cui non sono ancora state rese note le generalità, ha rubato un carico di cioccolata pari a 20 tonnellate del valore di 50.000 euro diretto dall'Austria al Belgio. Da quanto si apprende, questo non è il primo caso avvenuto nello Stato austriaco.
 
AFGHANISTAN – Ieri un dipendente dell'Onu è rimasto ucciso in un atto terroristico avvenuto a Kabul, in cui c’è stato il ferimento di 5 persone. Dal teatro dell’attentato, fanno sapere, che al momento non c’è stata alcuna rivendicazione.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (11/11/19)

Valutazione attuale:  / 0
TURCHIA- La Nazione ha iniziato le operazioni di espulsione dei combattenti dell’Isis rinchiusi nei propri penitenziari. Il primo soggetto ad essere espulso è stato un americano mentre 7 jihadisti tedeschi saranno rimpatriati giovedì.
 
HONG KONG - Joshua Wong, leader degli attivisti del fronte pro-democrazia della Giurisdizione autonoma della Cina, ha disapprovato i metodi molto duri che sta adottando la Polizia per contrastare i manifestanti che protestano da mesi per chiedere maggiore democrazia. Wong, a tal proposito, su twitter ha dichiarato:"E' doloroso vedere la città caduta in uno stato di polizia”.
 
BOLIVIA – Ieri il presidente boliviano, Evo Morales, ha annunciato le proprie dimissioni dall’incarico presidenziale dopo che l’Esercito si è schierato al fianco dei manifestanti chiedendo a Morales di rinunciare al suo mandato. Il presidente dimissionario, a riguardo, ha annunciato: “Ho l'obbligo di operare per la pace. Mi fa molto male che ci si scontri fra boliviani e che alcuni comitati civici e partiti che hanno perso le elezioni abbiano scatenato violenze ed aggressioni. E' per questa ed altre ragioni che sto rinunciando al mio incarico inviando la mia lettera al Parlamento plurinazionale".
 
AUSTRALIA – E’ massima allerta per gli incendi che si sono sviluppati in 3 Stati della Nazione: in New South Wales, in in Queensland e in Western Australia. Fino ad ora, oltre un milione di ettari di territorio sono andati bruciati anche perché il Paese è in stato di siccità. Stando alle notizie che giungono dalle zone interessate, le combustioni sviluppatesi, finora hanno mietuto 3 vittime.
 
CILE – A Santiago del Cile alcune persone hanno depredato e devastato una chiesa vicino al luogo teatro nelle ultime settimane di manifestazioni di protesta contro il Governo cileno.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (18/11/19)

Valutazione attuale:  / 0
HONG KONG – Le Forze dell’Ordine della Regione amministrativa speciale hanno avvertito i contestatori, che protestano da circa 6 mesi, per avere più democrazia nella Giurisdizione autonoma: “Se i manifestanti continuano con azioni pericolose, non potremmo avere altra scelta che ricorrere all'uso minimo della forza, inclusi i colpi di arma da fuoco".
 
USA – A Fresno, in California, un numero imprecisato di assalitori si è intrufolato in un giardino privato dov’era in corso una festa e hanno esploso alcuni colpi d’arma da fuoco sulle persone che stavano seguendo un programma in televisione. Tale azione ha portato alla morte di 4 soggetti e al ferimento di almeno 6.
 
IRAN – Negli ultimi giorni ci sono state manifestazioni in oltre 100 città del Paese tra cui Tabriz, Kermanshah, Shiraz, Sanandaj e nell'università di Teheran, per l’aumento del prezzo della benzina. Tali contestazioni hanno causato un numero imprecisato di decessi e oltre 1000 arresti.
 
ITALIA – Oggi un treno partito da Fortezza e diretto a Brunico è deragliato a causa di una frana. A bordo del mezzo c’erano solo 2 persone che non risultano ferite. Al momento la zona risulta isolata.
 
CINA – Nella Nazione dell’Asia orientale si è registrato un caso di peste bubbonica. Vittima della patologia è un uomo di 55 anni residente nella contea di Xilin Gol League, che è stato posto in quarantena. Le indicazioni del malessere sono state febbre alta e varie infezioni.
 
di Domenico Pio Abiuso

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (4/11/19)

Valutazione attuale:  / 0
TURCHIA – Fonti governative del Paese hanno reso noto l'arresto di 287 membri dell’Isis, tra cui 45 cittadini turchi e 242 di altre nazionalità. I componenti del Governo hanno poi spiegato che i membri stranieri del Califfato catturati saranno rimandati nella loro nazione nativa.
 
IRAQ – Nella notte appena trascorsa violenti combattimenti si sono verificati tra manifestanti iracheni e forze di sicurezza a Kerbela, città santa sciita, in cui 3 persone sono rimaste uccise e 12 ferite.
 
GRECIA - La polizia greca ha scoperto 41 migranti senza documenti, d’età compresa tra i 20 e i 30 anni, ammassati in un camion frigorifero a Xanthi, nella parte nord-est del Paese. Le persone rinvenute nel veicolo hanno manifestato malori e sono state trasportate in ospedale.
 
ETIOPIA – Violente proteste sono scoppiate in molte zone dello Stato, tra cui Addis Abeba il 23 e il 24 ottobre, dopo che Jawar Mohammed, autorevole attivista e giornalista ha asserito sui social network che il governo stava cercando di mettere in pericolo la sua vita togliendogli la scorta. Gli scontri hanno portato all’uccisione di 86 donne.  
 
FRANCIA – Secondo un’indagine diffusa dall’ONU i giornalisti uccisi nel periodo 2014-2018 sono incrementati del 18%,  rispetto ai cinque anni precedenti, di questi il 55% degli assassinii  è accaduto in Stati cosiddetti “in pace”. il Segretario Generale dell’organizzazione, a margine di questa statistica, ha affermato:”Quando i giornalisti sono presi di mira, la società nel suo complesso paga il prezzo''.
 
di Domenico Pio Abiuso