Embedded Agency >

Il Giro del Mondo in 10 righe

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (20/7/20)

Valutazione attuale:  / 0
COLOMBIA – Un uomo di 33 anni di Napoli, Mario Paciolla, è stato rinvenuto senza vita mentre stava svolgendo volontariato per l’ONU nel Paese sudamericano. Gli amici della vittima: “Temiamo un altro caso Regeni”.
 
ITALIA – Ancora morti sul lavoro. In piazza Lodovico Cerva, a Roma, 2 operai di un’azienda edile, rispettivamente di 29 e 53 anni, sono deceduti dopo essere precipitati da 20 metri  mentre erano intenti a tagliare una trave. L’autorità giudiziaria ha aperto un fascicolo d’indagine per omicidio colposo. Si vuole accertare se nel cantiere erano rispettate le norme in materia di sicurezza edile.
 
FRANCIA – L’uomo che in un primo momento era stato sospettato di aver appiccato il fuoco alla Cattedrale di Nantes è stato rilasciato. Il procuratore, Pierre Sennes, ha comunicato che la locale Procura ha aperto un’inchiesta per incendio doloso.
 
USA – Idea clamorosa della catena statunitense KFC. L’azienda americana in accordo con la società russa 3D Bioprinting, realizzerà i famigerati nuggets per mezzo della stampa 3D. Così facendo la carne verrà prodotta in laboratorio, senza usare gli animali.
 
di Domenico Pio Abiuso
 
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (13/7/20)

Valutazione attuale:  / 0

ITALIA -  Culle sempre più vuote nel nostro Paese. Secondo una ricerca ISTAT le nascite in Italia  sono al minimo storico dal tempo dell’unità d’Italia, -19.000 rispetto al 2018 (-4.5%). Con riferimento allo stesso arco temporale, vi è un lieve aumento dei decessi e più cancellazioni anagrafiche per gli Stati esteri. La popolazione residente in Italia, al 31 dicembre 2019, ammonta a 60.244.639 unità, quasi 189.000 in meno rispetto all’inizio dell’anno (-0,3%), contro un numero di cittadini stranieri di 292.000 unità.

SVIZZERA - Il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nella riunione settimanale con gli stati membri ha annunciato che l’organismo ha dato vita ad un comitato indipendente per determinare la risposta alla pandemia di coronavirus. Il primo resoconto sarà coordinato dall'ex premier neozelandese Helen Clark e dall'ex presidente della Liberia Ellen Johnson Sirleaf.

RUSSIA – Secondo media locali 45 tonnellate di carburante per aereo sono fuoriuscite e si sono riversate nella Siberia settentrionale. Il Governo ha dichiarato lo stato d’emergenza.

BRASILE - Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, è tornato ad attaccare la stampa locale, colpevole, a suo dire, di fare disinformazione e creare il “panico”. Secondo Balsonaro “Il panico si è diffuso e questo ha fatto credere alla gente che c'è solo un problema da affrontare. La situazione non è peggiore solo grazie alle azioni del governo per aiutare le piccole e medie imprese e ai 600 reais pagati a 60.000 di persone a basso reddito”.

di Domenico Pio Abiuso

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (29/6/20)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia per la commemorazione delle vittime del Coronavirus a Bergamo, in cui erano presenti i 324 Sindaci della provincia, ha tenuto un breve ma intenso discorso. In un’atmosfera carica di commozione il Capo dello Stato, ha dichiarato "Ricordare significa riflettere, seriamente, con rigorosa precisione  su ciò che non ha funzionato, sulle carenze di sistema, sugli errori da evitare di ripetere. Fare memoria significa anzitutto ricordare i nostri morti e significa anche assumere piena consapevolezza di quel che è accaduto. Senza cedere alla tentazione illusoria di mettere tra parentesi questi mesi drammatici per riprendere come prima significa allo stesso modo rammentare il valore di quanto di positivo si è manifestato. La straordinaria disponibilità e umanità di medici, infermieri, personale sanitario, pubblici amministratori, donne e uomini della Protezione civile, militari, Forze dell'Ordine, volontari. Vanno ringraziati: oggi e in futuro”.
 
REGNO UNITO - Leicester, città centrale dell’Inghilterra, è a rischio lockdown. Tutto questo a causa di un focolaio da Covid – 19 (circa 700 contagiati) in un’azienda alimentare. Alla stampa, fonti vicino al Governo, hanno affermato: “Sono state avviate una serie di misure a sostegno di Leicester come test a tappeto e risorse alle autorità locali. Per quanto riguarda focolai locali è preferibile trovare soluzioni ad hoc come il distanziamento e il monitoraggio dei contagi. Dobbiamo essere tutti molto coscienziosi rispetto ad una seconda ondata perché  non ci sarebbe niente di più dannoso per il Paese e per la nostra economia".
 
INDIA -  La direzione delle Ferrovie indiane annuncia il prolungamento della sospensione di tutti i viaggi su rotaia fino al 12 agosto. La motivazione è il preoccupante aumento di contagio da Coronavirus nel Paese. Il traffico ferroviario avrebbe dovuto riprendere il prossimo 1° luglio.
 
SVEZIA – Il Paese del Nord-Europa non accetta la scelta dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di inserirlo nell’elenco degli Stati  a rischio di una seconda ondata di Covid-19. Secondo la task-force di epidemiologi svedese vi è stata una interpretazione errata dei dati.  Secondo l'Oms, la Svezia ha registrato 155 contagi per ogni 100.000 abitanti negli ultimi 14 giorni, più di qualsiasi altra Nazione del nord- Europa.
 
di Domenico Pio Abiuso

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (6/7/20)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA – E’ morto all’età di 91 anni il compositore, musicista e direttore d’orchestra, Ennio Morricone. Il decesso, avvenuto in una clinica della capitale, è stata la conseguenza di una caduta con rottura del femore. Tra le sue più celebri colonne sonore, ci sono: Per un pugno di dollari, C'era una volta in America, Nuovo cinema Paradiso e Malena.
 
SVIZZERA – Tragedia allo zoo di Zurigo nella giornata di ieri. Una donna di 55 anni, addetta alla cura degli animali, è stata azzannata da una tigre siberiana nel recinto dell’animale. Per la donna sono stati vani tutti i tentativi di salvarle la vita.
 
USA – Week-end violento tra le strade di New York. Nel fine settimana, nella Grande Mela, sono avvenuti 21 conflitti a fuoco, con il resoconto di 4 morti e 33 ferimenti. L’incremento in percentuale delle sparatorie negli ultimi 7 giorni è del 142%.
 
BOTSWANA – Una moria di elefanti di oltre 350 esemplari, dai contorni misteriosi, si sta verificando nello Stato dell’Africa meridionale. Un altro evento inspiegabile è che i pachidermi deceduti sono di entrambi i sessi, di tutte le età e sono stati ritrovati senza vita nei pressi di pozzanghere d’acqua. Il direttore dell’Ong National Park Rescue, su tale avvenimento, ha dichiarato: “Una moria del genere non si vedeva da tempo, forse non si era mai vista. A parte nei periodi di siccità, non c'è mai stato un numero di morti così elevato. Alcuni di loro si sono accasciati sul muso, il che vuol dire che sono morti molto velocemente, altri sembrano essere morti più lentamente, quindi è difficile stabilire quale sia la tossina che ha causato il decesso". 
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (22/6/20)

Valutazione attuale:  / 0
CINA – Tragedia in un tranquillo pomeriggio dello scorso week-end nel sud-ovest dallo Stato. Secondo fondi giornalistiche locali, 7 bambini si sarebbero tuffati in un fiume nel tentativo di portare in salvo un loro amico caduto nel corso d’acqua. Tutti i bimbi coinvolti nell’accadimento sono deceduti annegati.
 
ITALIA – La crisi economica dovuta al Coronavirus non accenna a diminuire, nonostante la riapertura della quasi totalità delle attività commerciali e dei servizi pubblici. La Confcommercio segnala un calo nelle vendite del -30% a maggio. I compartimenti più colpiti, sono: tempo libero (-92%), alberghi, bar e ristoranti (-66%) e abbigliamento (-55%), anche se s’intravede una timidissima riprese nei consumi se i dati sopracitati vengono comparati con quelli del mese di aprile (-47%), quando ancora vigeva il lockdown.
 
PERU’ – Il Governo peruviano rende noto, che Machu Picchu, il principale sito turistico del Paese non riaprirà il 1° luglio come annunciato in una precedente nota. Tale decisione è scaturita dal timore del progredire del contagio da Covid-19 tra la popolazione della zona, anche se finora la patologia non è stata virulenta nel villaggio. I decessi per Coronavirus nella Nazione ad oggi hanno superato le 8.000 unità.
 
INDONESIA – Ieri mattina il vulcano Merapi sito nelle vicinanze di Yogyakarta, città situata nel sud-ovest dello Stato, si è svegliato dopo circa 10 anni, con 2 eruzioni. Dopo questi eventi le Autorità hanno ordinato alla cittadinanza di tenere una distanza dal vulcano di almeno 3 chilometri. Non si registrano vittime.
 
di Domenico Pio Abiuso