Embedded Agency >

Il Giro del Mondo in 10 righe

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (10/5/21)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA -  Il Sottosegretario al Ministero della Salute, Pierpaolo Sileri, in un’intervista a Radio 24 si è sbilanciato sull’uso della mascherina all’aperto nei prossimi mesi. Nel colloquio con l’emittente radiofonica Sileri ha dichiarato: “Concordo con l’ipotesi di togliersi il dispositivo di protezione all’aperto quando saranno raggiunti i 30 milioni con almeno una dose di vaccino. Bisognerà aspettare 3 settimane per avere una buona protezione, allora è chiaro che anche la mascherina all'aperto dove non c'è assembramento credo sia sensato mettersela in tasca e rimettersela in faccia quando c'è assembramento e rischio.  Per la quota di persone che non vuole vaccinarsi serviranno campagne di informazione. Ma attenzione, la presenza di un Green Pass, che ti consente la mobilità, sarà un ulteriore stimolo alla vaccinazione".   
 
TAIWAN – Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato a Kaohsiung,  in un sito di acciaio inossidabile di proprietà Yieh United Steel Corp,  azienda leader nella produzione di acciaio. Dalle informazioni raccolte, la sciagura è stata provocata da un corto circuito di un serbatoio contenente petrolio da 70.000 litri. 
 
SVIZZERA – Secondo l’Organizzazione Mondiale per le Migrazioni da gennaio 500 persone sono annegate nel Mar Mediterraneo, rispetto alle 150 circa del 2020. Dall’ organismo internazionale si dicono allarmati da questi viaggi della speranza per la morte di innocenti e aggiungono che le nazioni non possono far finta di niente sulle loro responsabilità per effetto dalla legge inerente il diritto internazionale. L’Istituzione prosegue asserendo che è fondamentale un incremento di mezzi per la ricerca ed il soccorso nel Mediterraneo.
 
MYANMAR – Khin Maung Zaw, uno dei legali dell’ex Presidente della Repubblica, Aung San Sunn Kyi, annuncia che la sua assistita comparirà il 24 maggio dinanzi al Giudice per la prima volta dal golpe della giunta militare dello scorso 1° febbraio. 
 
GERMANIA – L’attuale Ministro dell’Economia, Olaf Scholz, è stato designato dall’Spd  candidato alla cancelleria  alle elezioni parlamentari di settembre. L’aspirante Primo Ministro dopo l’investitura ha affermato: “Ce la posso fare. Corro perché la Germania ha bisogno di un'ampia alleanza per il progresso. Posso portare la mia esperienza, la mia forza e le mie idee. Porterò un salario minimo orario di 12 euro nel mio primo anno come cancelliere federale. Chiediamo di ridurre  la velocità in autostrada a 130 chilometri orari, di aumentare il numero di veicoli elettrici a 15 milioni nel 2030 e che l’elettricità sia prodotta da fonti rinnovabili entro il 2040”.
 
di Domenico Pio Abiuso
 
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (3/5/21)

Valutazione attuale:  / 0
FRANCIA - Sciagura questa mattina sulle Alpi francesi nel comune di Villar d'Arène. Sul Massif des Ecrins tre sciatori, una guida e due turisti, sono deceduti dopo essere stati colpiti da una valanga a circa 3.200 metri d’altezza. Difficili le operazioni per il recupero dei corpi.
 
USA - Il Segretario di Stato americano, Antony Blinken, durante un’intervista alla CBS ha asserito che la Cina opera in maniera repressiva tra i propri confini, mentre all’esterno è prepotente. Blinken ha affermato che il Paese del sol levante è l'unico sulla terra che ha la forza militare, economica e diplomatica di sfidare l'ordine basato sulle regole. 
 
OLANDA - In un comunicato l’Agenzia Europea del Farmaco riferisce che sta considerando l’ipotesi di espandere l’utilizzo del siero contro il Coronavirus Pfizer-BioNTech per i soggetti con età tra i 12 e i 15 anni. La decisione presumibilmente è prevista per fine giugno.
 
INGHILTERRA - Secondo indiscrezioni trapelanti dall’entourage del Premier, Boris Johnson, dal 17 maggio egli vorrebbe attuare allentamenti alle restrizioni anti-Covid inerenti i viaggi turistici all’estero di coloro che sono attualmente sul suolo britannico. A tal proposito il Primo Ministro ha dichiarato: “ Vogliamo fare qualche apertura. Ma non credo che la gente di questo Paese voglia vedere un afflusso di malattie e certamente non lo voglio io".
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (19/4/21)

Valutazione attuale:  / 0
RUSSIA - Il principale oppositore politico del presidente della Repubblica russo, Alexei Navalny, è stato ricoverato in un ospedale per detenuti situato vicino a Vladimir, città a 190 km a nordest di Mosca. Le condizioni di salute del leader di Russia del Futuro erano peggiorate il 31 marzo, allorquando aveva iniziato lo sciopero della fame per contestare la mancanza di cure mediche adatte.  Il direttore del Fondo Anti-Corruzione, Ivan Zhdanov, sulla questione, ha asserito: “Il trasferimento alla colonia penale IK-3 è un trasferimento alla stessa colonia di tortura, solo con un grande ospedale, dove vengono trasferiti i malati gravi. E questo va inteso come il fatto che le condizioni di Navalny sono peggiorate così tanto che persino la colonia della tortura lo ammette. È abbastanza chiaro che ora ci viene data una sorta di buona notizia sulle condizioni di Alexey prima della protesta. Non fatevi ingannare: possiamo ottenere le vere informazioni solo dagli avvocati. Dal canto suo, il Palazzo di governo, non si dice preoccupato per l’integrità fisica di Navalny e dichiara: “Non accettiamo le affermazioni fatte dagli rappresentanti degli altri Stati”. Intanto i sostenitori dell’attivista hanno indetto una protesta per mercoledì 21 aprile.
 
USA –In seguito al conflitto a fuoco di Indianapolis, dove la settimana scorsa un individuo ha assassinato 8 persone prima di suicidarsi, si sono verificati episodi criminosi in varie località dell’ Illinois, Texas, Wisconsin, Ohio, Nebraska e Louisiana che hanno provocato almeno altre 9 vittime e circa 10 feriti. Questo fenomeno è stato definito “pandemia da armi” dal Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.
 
ITALIA - Il sottosegretario al Ministero del Esteri, Benedetto Della Vedova, intervistato da Rainews24, ha affermato che l’Esecutivo nazionale oggi inizierà a verificare se ci sono i presupposti per concedere la cittadinanza italiana a Patrick Zaki, lo studente egiziano sottoposto agli arresti in carcere in Egitto. Il portavoce di Amnesty International in Italia, Riccardo Noury, ha detto che l’organismo che lui rappresenta nel nostro Paese, gradisce le parole di Della Vedova che coincidono con quello che l'ordine del giorno del Parlamento ha invitato al Governo ad attivare.
 
GERMANIA – Per il post Merkel il partito tedesco dei Verdi sceglie come candidato cancelliere, alle consultazioni del prossimo 26 settembre, Annalena Baerbock. Intanto si susseguono gli incontri tra i partiti della coalizione conservatrice, Csu e Cdu, per individuare un candidato alle prossime elezioni. Per ora non si trova una figura condivisa dai 2 gruppi politici. Se non si troverà la quadra intorno ad un nome la parola passerà ai gruppi parlamentari. 
 
COLOMBIA – Il Governo della Nazione ha annunciato che sono stati trovati 11 corpi di minatori dispersi in una miniera d’oro illegale, a Neira, nel nord-ovest della Colombia. Gli operai sopra menzionati erano rimasti intrappolati in un pozzo della profondità di 17 metri sommerso da acqua dovuta alle forti piogge che hanno intralciato le azioni di soccorso. Incidenti del genere accadono spesso nello Stato sudamericano. 
 
di Domenico Pio Abiuso
 
 
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (26/4/21)

Valutazione attuale:  / 0
SUDAN – Il Vescovo e missionario italiano Padre Christian Carlassare, 43 anni nato a Schio (VI) ma di Piovene Rocchette (VI), è stato ferito gravemente con 4 proiettili, insieme alla suora che era con lui, da 2 uomini armati che hanno fatto nell’abitazione dove viveva. Il prelato, lucido e cosciente, è stato subito soccorso e trasportato in codice rosso all’ospedale di Juba e, secondo quanto si apprende, sarebbe fuori pericolo. Il movente del gesto criminoso sarebbe stato messo in atto per evitare la sua nomina a Vescovo di Rumbek. A seguito dell’aggressione sono state arrestate 24 persone. Il Porporato a caldo ha dichiarato: "Pregate non tanto per me ma per la gente di Rumbek che soffre più di me".
 
INDIA – Situazione catastrofica nella Nazione del sud dell’Asia dovuta alla variante autoctona del Coronavirus dal nome B.1.617 e per la mancanza di ossigeno. Il virus ha contagiato 352.991 e ucciso 2.812 persone nelle ultime 24 ore. Questa mutazione del Covid fa tremare anche l’Europa perché 2 casi sono stati registrati di Grecia e uno in Svizzera. Al momento non si comprende se i vaccini attualmente in commercio sono in grado di neutralizzare la trasformazione dell’agente patogeno. La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, a tale proposito ha affermato: “L'Unione europea si prepara a dare assistenza all'India, al collasso per una pesantissima ondata di Covid”.
 
IRAQ- La notte scorsa delle fiamme sono divampate in un reparto Covid di un nosocomio a Baghdad. A seguito del tragico episodio sono decedute 82 persone e rimaste ferite 110. Fonti ospedaliere fanno sapere che l’incendio è stato provocato dalla violazione in materia di sicurezza nel deposito dell’ossigeno. 
ROMANIA – Fonti del Ministero degli Esteri rendono noto che sta per essere espulso dal Paese, Alexey Grichaev, funzionario dell’Ambasciata russa viste le sue attività contrarie alla Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. La nota stampa è stata diramata questa mattina.
 
BELGIO - Il portavoce della Commissione Europea, Eric Mamer, ha annunciato: "La Commissione europea ha avviato un'azione legale contro AstraZeneca per non aver rispettato il contratto per la fornitura dei vaccini. La motivazione è la violazione del contratto preliminare di acquisto. I termini del contratto non sono stati rispettati e l’azienda non ha avanzato una strategia affidabile per assicurare la tempestiva fornitura delle dosi”.
 
di Domenico Pio Abiuso
 
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (12/4/21)

Valutazione attuale:  / 0
USA – Continua il processo per l’uccisione di George Floyd avvenuta a Minneapolis, in Minnesota, il 25 maggio 2020. Per il decesso dell’afroamericano è accusato di omicidio l’agente di Polizia, Derek Chauvin, colpevole di aver soffocato l’uomo con il suo ginocchio. Il perito che ha studiato il caso ha affermato: “Floyd è morto dopo che l'ufficiale si è inginocchiato sul suo collo dopo averlo fermato perché aveva tentato di utilizzare una banconota falsa in un minimarket. Questa è una morte in cui sia il cuore che i polmoni hanno smesso di funzionare". In questi mesi George Floyd è diventato il simbolo della lotta contro il razzismo negli Stati Uniti. Intanto proseguono le proteste in tutta la confederazione di Stati contro gli operatori di Polizia, accusati di utilizzare un’eccessiva crudeltà contro gli individui di colore.
 
GERMANIA – E’ corsa a due per il dopo Merkel alle consultazioni governative del prossimo settembre. A contendersi il ruolo di Cancelliere sono Markus Soeder, socialista bavarese e il leader della Cdu, Armin Laschet. Secondo un’inchiesta della l’emittente televisiva Zdf, se le elezioni si tenessero in questo periodo, la coalizione conservatrice otterrebbe il 28% dei voti (rispetto al 32,9% delle elezioni di settembre 2017), mentre i Verdi acquisirebbero consensi arrivando al 23% (nel 2017 erano all'8,9%). I socialdemocratici raggiungerebbero il 15% (nel 2017 20,5%); i liberali, il 9% (10,7% rispetto a 5 anni fa); la Linke, 7% (9,2% rispetto alla precedente tornata elettorale) e la destra di AfD il 12% (12,6% rispetto alle corse elezioni).
 
INDIA - La Corte suprema indiana è pronta ad archiviare il dossier contro i due ufficiali della Marina Militare italiana, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone accusati di aver ucciso 2 pescatori indiani nel 2012, quando l'Italia avrà versato circa 1.000.000 di euro alle famiglie dei pescatori deceduti. Paola Moschetti, moglie del fuciliere di Marina Massimiliano Latorre, ha affermato:  “Il messaggio che sta passando è che ora tutto sia finito, ma ieri è stato semplicemente applicato quanto prevedeva la sentenza del tribunale dell'Aja, che verrà poi ratificata nell'udienza del 19 aprile. Ora, però, inizierà la fase processuale in Italia che noi speriamo porti alla verità, perché per noi la dignità conta più di qualunque altra cosa: non può finire così”.
 
CARAIBI – Sull’isola di Saint Vincent si sono verificate delle forti eruzioni del vulcano La Soufrière, tanto da costringere 16.000 persone ad abbandonare le proprie abitazioni. Gli studiosi prevedono che gli eventi eruttivi potrebbero perdurare per giorni o settimane.
 
di Domenico Pio Abiuso