EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (15/11/21)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Lunedì, 15 Novembre 2021 19:05
Ultima modifica il Lunedì, 22 Novembre 2021 20:05
Pubblicato Lunedì, 15 Novembre 2021 19:05
Visite: 2137
BIELORUSSA - Oggi, l’Unione Europea  ha ratificato nuove sanzioni alla Nazione riguardanti la gestione dei migranti. L’Alto rappresentante UE per la politica estera, Josep Borrell, ha spiegato che sono previste penalità contro compagnie aeree, agenzie di viaggio e chiunque sia coinvolto nella vicenda della coordinazione dei migranti. Dal canto suo il Presidente bielorusso, Aljaksandr Lukashenko, ha riferito di non volere scontri al confine dello Stato e che è pronto a rimpatriare i rifugiati, ma loro non vogliono essere rimandati nei Paesi di provenienza.
 
INGHILTERRA - Le Autorità di Polizia giudiziaria ha bollato come terroristica la matrice dell’atto criminoso di ieri a Liverpool dove una bomba è stata fatta esplodere in un taxi, causando il decesso di una persona ed il ferimento del tassista.
 
ITALIA - Agenzie di stampa riportano la notizia di perquisizioni della Polizia di Stato verso No vax e no Green Pass in 16 città del nostro Paese. I reati al vaglio dei inquirenti sono: istigazione a delinquere con l'aggravante del ricorso a strumenti telematici e di istigazione a disobbedire le leggi. I soggetti attenzionati incitavano a compiere gesti illeciti contro le più alte cariche della Nazione tramite il canale telegram “Basta dittatura”.
 
SCOZIA -  La Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici è terminata lo scorso 12 novembre. A questo proposito il Primo Ministro inglese, Boris Johnson, ha affermato: “ L’intesa ha suonato la campana a morto per il carbone: è un risultato fantastico. Dobbiamo essere fieri di ciò che abbiamo raggiunto. Il mondo va nella direzione giusta. Ora tocca ai Governi rispettare gli accordi sulle emissioni”. Il Ministro italiano per la Transizione Ecologia, Roberto Cingolani, a riguardo, ha asserito: “L’impianto del vertice va rivisto. Trovare un compromesso in un unico risultato valido per tutti i 196 Paesi coinvolti è quasi impossibile, tra piccole isole e grandi territori. Comunque le soluzioni non sono semplici”.
 
LIBIA - E’ notizia di queste ore che il secondogenito dell’ex Premier libico, Mu'ammar Gheddafi, Saif al Islam Gheddafi, ha comunicato di candidarsi alle consultazioni presidenziali del prossimo 24 dicembre.
 
AUSTRIA - Da oggi, chi non ha ricevuto il siero antiCovid non può uscire di casa se non per andare a lavorare, per motivi di salute o per i servizi. Il provvedimento è stato preso ieri in una riunione tra il cancelliere,Alexander Schallenberg e i Presidenti delle Regioni.
 
di Domenico Pio Abiuso