EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (2/8/21)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Martedì, 03 Agosto 2021 13:49
Ultima modifica il Lunedì, 09 Agosto 2021 13:48
Pubblicato Martedì, 03 Agosto 2021 13:49
Visite: 1171
CINA – Torna l’incubo Coronavirus a Wuhan, la città della provincia dell’Hubei da dove  più di un anno e mezzo fa si sviluppò l’infame virus. Da quanto si apprende, dopo che 7 lavoratori sono risultati positivi al Covid, il Governo ha deciso di effettuare tamponi a tappeto su tutta popolazione. Si guarda con timore alla variante Delta già presente nella Nazione, la quale si sta espandendo anche in Giappone, teatro in questo periodo delle Olimpiadi.
 
BIELORUSSIA - Vitaly Shishov, direttore di una Ong denominata "Casa bielorussa" che aiuta i conpatrioti a fuggire dalla repressione nel Paese, è stato ritrovato privo di vita, impiccato in un parco  a Kiev. Secondo fonti attendibili, l’uomo ieri era andato a fare jogging per poi non fare rientro a casa.
 
ITALIA – Altro incidente sul luogo di lavoro. Stamattina alle 8.30 circa a Camposanto, in provincia di Modena, una donna di 40 anni è rimasta incastrata nel macchinario che stava adoperando. Sono stati subito allertati il soccorso sanitario e i Vigili del Fuoco che non hanno potuto far altro che costatare il decesso dell’operaia. I Carabinieri ed il medico del lavoro stanno cercando di fare piena luce sulla vicenda. 
 
INGHILTERRA – Il Garante per la privacy dei dati personali ha comminato una sanzione pecuniaria di 2,5 milioni di euro a Deliveroo, azienda che svolge consegne di cibo e prodotti tramite una piattaforma digitale. Secondo l’organo di controllo la sopracitata società ha commesso numerose e gravi violazioni in materia di privacy europea e nazionale, dello Statuto dei lavoratori e della recente legislazione a tutela di chi lavora con le piattaforme digitali. Le azioni irregolari sono concernenti anche la mancata trasparenza degli algoritmi utilizzati per la gestione dei rider, sia per l’assegnazione degli ordini sia per la prenotazione dei turni di lavoro.
 
AUSTRALIA - Circa 300 soldati dell’Esercito australiano sono stati schierati dal Governo per far rispettare il lockdown giunto alla sua sesta settimana. Ai residenti della città è permesso di uscire solo per fare provviste di generi alimentari, per fare esercizio fisico e per svolgere lavori essenziali. Fonti delle Forze Armate riferiscono di diverse multe per non aver rispettato dette disposizioni.
 
di Domenico Pio Abiuso