EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (19/4/21)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Lunedì, 19 Aprile 2021 18:40
Ultima modifica il Lunedì, 26 Aprile 2021 18:53
Pubblicato Lunedì, 19 Aprile 2021 18:40
Visite: 3670
RUSSIA - Il principale oppositore politico del presidente della Repubblica russo, Alexei Navalny, è stato ricoverato in un ospedale per detenuti situato vicino a Vladimir, città a 190 km a nordest di Mosca. Le condizioni di salute del leader di Russia del Futuro erano peggiorate il 31 marzo, allorquando aveva iniziato lo sciopero della fame per contestare la mancanza di cure mediche adatte.  Il direttore del Fondo Anti-Corruzione, Ivan Zhdanov, sulla questione, ha asserito: “Il trasferimento alla colonia penale IK-3 è un trasferimento alla stessa colonia di tortura, solo con un grande ospedale, dove vengono trasferiti i malati gravi. E questo va inteso come il fatto che le condizioni di Navalny sono peggiorate così tanto che persino la colonia della tortura lo ammette. È abbastanza chiaro che ora ci viene data una sorta di buona notizia sulle condizioni di Alexey prima della protesta. Non fatevi ingannare: possiamo ottenere le vere informazioni solo dagli avvocati. Dal canto suo, il Palazzo di governo, non si dice preoccupato per l’integrità fisica di Navalny e dichiara: “Non accettiamo le affermazioni fatte dagli rappresentanti degli altri Stati”. Intanto i sostenitori dell’attivista hanno indetto una protesta per mercoledì 21 aprile.
 
USA –In seguito al conflitto a fuoco di Indianapolis, dove la settimana scorsa un individuo ha assassinato 8 persone prima di suicidarsi, si sono verificati episodi criminosi in varie località dell’ Illinois, Texas, Wisconsin, Ohio, Nebraska e Louisiana che hanno provocato almeno altre 9 vittime e circa 10 feriti. Questo fenomeno è stato definito “pandemia da armi” dal Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.
 
ITALIA - Il sottosegretario al Ministero del Esteri, Benedetto Della Vedova, intervistato da Rainews24, ha affermato che l’Esecutivo nazionale oggi inizierà a verificare se ci sono i presupposti per concedere la cittadinanza italiana a Patrick Zaki, lo studente egiziano sottoposto agli arresti in carcere in Egitto. Il portavoce di Amnesty International in Italia, Riccardo Noury, ha detto che l’organismo che lui rappresenta nel nostro Paese, gradisce le parole di Della Vedova che coincidono con quello che l'ordine del giorno del Parlamento ha invitato al Governo ad attivare.
 
GERMANIA – Per il post Merkel il partito tedesco dei Verdi sceglie come candidato cancelliere, alle consultazioni del prossimo 26 settembre, Annalena Baerbock. Intanto si susseguono gli incontri tra i partiti della coalizione conservatrice, Csu e Cdu, per individuare un candidato alle prossime elezioni. Per ora non si trova una figura condivisa dai 2 gruppi politici. Se non si troverà la quadra intorno ad un nome la parola passerà ai gruppi parlamentari. 
 
COLOMBIA – Il Governo della Nazione ha annunciato che sono stati trovati 11 corpi di minatori dispersi in una miniera d’oro illegale, a Neira, nel nord-ovest della Colombia. Gli operai sopra menzionati erano rimasti intrappolati in un pozzo della profondità di 17 metri sommerso da acqua dovuta alle forti piogge che hanno intralciato le azioni di soccorso. Incidenti del genere accadono spesso nello Stato sudamericano. 
 
di Domenico Pio Abiuso