Embedded Agency >

Il Giro del Mondo in 10 righe

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (10/12/18)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA – Un rapporto di Amnesty International traccia una gestione repressiva dei migranti. L’organizzazione descrive tale fenomeno una “erosione dei diritti umani dei richiedenti asilo, retorica xenofoba nella politica, sgomberi forzati senza alternative".
 
ALBANIA – Prosegue la ribellione degli studenti universitari a Tirana contro il governo per chiedere il dimezzamento delle tasse universitarie. I manifestanti chiedono una diminuzione delle tasse per i corsi di laurea che variano dai 20.000 ai 45.000 lek (180-410 dollari) all'anno.
 
AFGHANISTAN - 6 componenti della Federcalcio Afghana, tra cui il capo della federazione, sono stati sospesi dal Procuratore, in seguito alle accuse di abuso e sfruttamento sessuale nei confronti di alcune calciatrici nella Nazionale. Lo ha reso noto con un tweet il consigliere capo del presidente afgano Ashraf Ghani, Fazel Fazly.
 
IRAQ - Fonti militari irachene comunicano che l’8 dicembre è stato rinvenuto nel Nord della città di Mosul un deposito di armi dell’ Isis. Mosul è stata dal 2014 al 2017 la “capitale” dello “Stato islamico” tra Iraq e Siria.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (3/12/18)

Valutazione attuale:  / 0
FRANCIA – Dopo gli scontri dei giorni scorsi tra le Forze dell’Ordine e i “gilet gialli”, che chiedono una diminuzione del prezzo del carburante, Emmanuel Macron, ha chiesto al suo primo ministro, Edouard Philippe, di ricevere i leader del movimento di protesta e i capi dei partiti politici.  
 
MALTA - Ieri 11 migranti sono sbarcati dal peschereccio spagnolo Nuestra Madre Loreto. Dopo gli accertamenti del caso, tra cui soprattutto quelli sanitari, tutti i migranti saranno trasferiti in Spagna.
 
USA – Il feretro del 41° presidente degli Stati Uniti, George H. W. Bush, arriverà in queste ore a Capitol Hill, dove sarà allestita la camera ardente, aperta alle visite del pubblico da questa sera fino a mercoledì mattina, a cui seguiranno i funerali presso la National Cathedral di Washington, dalle 11.00 del mattino ora locale, le 17.00 in Italia.  
 
AUSTRALIA -  Il Paese è ancora in difficoltà per gli incendi che da 2 settimane lo stanno devastando, con oltre 110 roghi ancora attivi e 527.000 ettari di boschi e campi coltivati andati distrutti. A complicare le operazioni di spegnimento delle combustioni ci sono il forte vento e le temperature elevate che hanno raggiunto e superato i 40° C.
 
INGHILTERRA – Una bimba di 4 anni ha tratto in salvo sua madre chiamando il 999, dopo che la stessa era stata colta da malore. La mamma della bambina, ha definito la figlia come “il suo angelo custode”. La donna, che da anni soffre di crisi convulsive, ha istruito i suoi 3 figli, in caso d’emergenza.
 
di Domenico Pio Abiuso

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (19/11/18)

Valutazione attuale:  / 0
MALTA – Sono stati individuati i mandanti dell'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia, avvenuto nell’ottobre 2017. Infatti fino ad ora, erano stati accusati soltanto 3 uomini colpevoli di aver innescato la bomba.
 
USA – L’incendio che sta flagellando la California da alcuni giorni, in particolar modo la piccola comunità di Paradise, ha provocato 76 morti e 1300 dispersi. Questi drammatici dati sono stati diffusi da fonti vicino alle autorità locali.
 
VIETNAN – Una frana dovuta dalle abbondanti piogge, facenti parte di una tempesta tropicale, ha causato la morte di 13 persone. Fonti della Protezione Civile fanno sapere che nella provincia di Khanh Hoa circa 600 soldati sono stati reclutati per l’evacuazione delle abitazioni e per la ricerca dei dispersi.
 
INDIA – 33 decessi e 82.000 sfollati è il bilancio delle devastanti tempeste del ciclone Gaja che ha colpito il Paese. Ingenti danni si registrano anche a case e strade tanto che sono stati allestiti 400 campi di soccorso.
 
GUATEMALA - Le autorità guatemalteche hanno invitato ad evacuare la zona ad otto comunità per la costante attività eruttiva del Vulcano del Fuego, nel sud della Nazione. Stando alle notizie riportate dai giornali locali, un numero considerevole di persone ha già lasciato l’area.
 
di Domenico Pio Abiuso 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (26/11/18)

Valutazione attuale:  / 0
SVIZZERA - Sei persone morte, tra cui alcuni bambini, è il bilancio dell’incendio di questa notte, in una palazzina abitata da 20 persone, a Soletta (Solothurn), nell'omonimo cantone del Paese elvetico.
 
IRAN – Una scossa di terremoto di magnitudo di 6.3 gradi della scala Richter, ha colpito ieri sera alle 20.07 la Nazione, provocando oltre 500 feriti. Il sisma, è stato avvertito anche in Iraq, Kuwait e  Israele.
 
USA – I vasti incendi sviluppatisi in California nelle scorse settimane sono stati completamente spenti. Il bilancio è considerevole: 85 decessi, 249 ancora dispersi e 19.000 edifici distrutti.
 
SPAGNA – Ieri migliaia di persone sono scese nelle piazze di oltre 40 città del Paese per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, al grido di “non più vittime, vogliamo la libertà”.
 
UGANDA – La scorsa notte un’imbarcazione si è rovesciata nelle acque del lago Vittoria causando la morte di 29 persone.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (12/11/18)

Valutazione attuale:  / 0
CALIFORNIA - 31 morti e 228 dispersi. Questo il bilancio del vasto incendio che sta flagellando lo Stato. Con il passare delle ore si pensa al peggio: infatti oltre ai decessi e alle persone che mancano all’appello, circa 300.000 persone sono state obbligate a lasciare le proprie abitazioni.
 
CONGO – Allarme Ebola nello Stato dell’Africa centrale. Il Ministero della Sanità del Paese, asserisce che l’ultimo contagio del batterio, è il peggiore della storia della Repubblica. Secondo fonti istituzionali, da agosto ad oggi, il virus, ha provocato 200 decessi, con ulteriori 300 casi di diffusione.
 
GERUSALEMME – C’è un’aspettativa crescente per l'elezione del nuovo Primo Cittadino della metropoli israeliana, che avverrà domani, giorno del ballottaggio. La partita vede avversari il candidato laico Ofer Berkovicz ed il nazionalista, Moshe Lion.
 
SPAGNA – Sabato scorso si sono registrati tensioni e scontri tra la Polizia e i manifestanti separatisti, che tentavano di ostacolare un corteo in cui gli agenti spagnoli chiedevano l’innalzamento degli stipendi.
 
USA - L'ex first lady, Hillary Clinton, tenterà ancora una volta la corsa per la poltrona di Presidente degli Stati Uniti d’America nelle elezioni presidenziali del 2020. Secondo fonti giornalistiche, la Clinton,  ha il 75% di popolarità nel suo partito (partito democratico) e vuole diventare la prima donna presidente.
 
di Domenico Pio Abiuso