Embedded Agency >

Il Giro del Mondo in 10 righe

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (9/3/20)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA – Ieri, 8 marzo 2020, la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha diramato un decreto più restrittivo di misure urgenti di contenimento da Coronavirus che sta attanagliando gran parte del mondo negli ultimi 3 mesi. In particolare nella predetta ordinanza si fa riferimento all’evitare spostamenti in entrata e in uscita dalla Lombardia e dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia, Rimini, Pesaro e Urbino. Sono sospesi gli eventi o manifestazioni sociali, sportive o di qualsiasi altra natura. Inoltre è stata disposta la chiusura delle scuole e delle università di tutta la Nazione dal 5 fino al 15 marzo 2020, degli edifici religiosi, delle piscine, delle palestre, delle aree archeologiche e dei luoghi di cultura. Dai dati forniti dalla Protezione Civile, finora hanno contratto il virus 7.375 persone, ci sono stati 366 decessi e 622 guarigioni.
 
MESSICO – Sabato 7 marzo una scossa di magnitudo 5.6 è stata registrata nello Paese, nella Bassa California, al confine con gli Stati Uniti. L’epicentro del movimento tellurico è stato riscontrato a 68 km a sudest della città di Estacion Coahuila, ad una profondità di 10 km.  
 
AUSTRIA – Cinque sciatori della Repubblica Ceca sono stati travolti e uccisi ieri mattina a 2.800 metri di altitudine sul Dachstein, nel Land dell'Alta Austria. Le salme dei malcapitati sono state recuperate dal Soccorso Alpino e portate nel vicino villaggio di Hallstatt per procedere all'identificazione.
 
PARAGUAY – E’ stato reso noto che l’ex calciatore brasiliano Ronaldinho è stato arrestato il 6 marzo ad Asuncion, per la seconda volta in 48 ore, con l'accusa di essere entrato nella Nazione con un passaporto falso. L’ex giocatore era approdato nello Stato sudamericano per presentare il suo libro "Genius of Life" e partecipare ad iniziative benefiche.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (4/3/20)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA – La Protezione Civile ha snocciolato i numeri del Coronavirus: sono 2.706 i malati a causa del virus nel nostro Paese, con un incremento di 443 persone in più rispetto a ieri e 107 i morti, 28 in più. Sono 276 i guariti, 116 in più rispetto a ieri, con un aumento del 72,5%, il maggiore registrato negli ultimi giorni. Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in accordo con tutti gli altri Ministri  per evitare un’ulteriore diffusione del Covid-19, ha deciso la chiusura di tutti le scuole di ogni ordine e grado e tutte le Università d’Italia fino al 15 marzo. Altresì, il Capo del Governo  per la stessa motivazione, ha decretato la sospensione di congressi, eventi sociali, sportivi e di qualsiasi natura.
 
USA – Il tornado che ha colpito ieri la Confederazione di Stati americana  ha mietuto 25 vittime. Uno scenario apocalittico quello che è apparso davanti ai soccorritori: abitazioni distrutte, autovetture capovolte e intere famiglie rimaste senza elettricità.
 
BELGIO - Greta Thunberg, l’ormai nota attivista per l’ambiente svedese, parlando questa mattina dinanzi alla commissione Ambiente (Envi) dell’ Euro Parlamento, ha dichiarato: “Se la tua casa brucia, non aspetti qualche altro anno prima di spegnere l'incendio, mentre è proprio questo quello che la Commissione sta proponendo oggi. Nel momento in cui l'Ue presenta questa legge sul clima, con le emissioni zero entro 2050, indirettamente ammettete la resa: rinunciate agli accordi di Parigi, alle vostre promesse e alla possibilità di fare tutto il possibile per dare un futuro sicuro per i vostri figli”.
 
FRANCIA – Si è sciolta dopo una stretta di mano tra il Ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio e l'ambasciatore francese in Italia, Christian Masset, il caso del video satirico sul Coronavirus mandato in onda nei giorni scorsi dalla Tv francese Canal+.  L’accaduto ha suscitato disappunto e polemiche in Italia.
 
di Domenico Pio Abiuso

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (17/2/20)

Valutazione attuale:  / 0
CINA – Continuano i decessi da Coronavirus. Fino ad oggi, si contano 1.765 vittime nel Paese orientale dopo la morte di altre 100 persone nella provincia dell’Hubei. Le Autorità segnalano 1.933 nuovi casi di contagio. Intanto non si placano le polemiche dopo l’indiscrezione secondo cui il Premier cinese XI Jinping sapeva dell’epidemia dal 7 gennaio. 
 
EGITTO - Patrick George Zaky, lo studente dell'Università di Bologna arrestato al rientro in Egitto con l’accusa di propaganda eversiva, resta il carcere. Il Tribunale di Mansura ha respinto la richiesta di liberazione presentata ai giudici dagli avvocati del giovane.  
 
REGNO UNITO – Ieri la star e conduttrice del popolare programma Love Island, Caroline Flack, è stata trovata priva di vita nel suo appartamento a Londra. A breve il personaggio televisivo avrebbe dovuto affrontare il processo in cui era accusata di aver aggredito il fidanzato, l'ex tennista, Lewis Burton. 
 
SIRIA – L’Unicef attraverso il delegato italiano, Andrea Iacomini, lancia l’allarme sulla ripercussione che il freddo ed il gelo in arrivo sulla Nazione e su tutto il Medio Oriente possano avere sui bambini. L’esponente afferma: “Diciamo le cose come stanno. Il clima freddo presto colpirà di nuovo tutto il Medio Oriente, con temperature che scenderanno sotto lo zero in diverse aree ed ogni inverno i bambini nella regione si ammalano, smettono di andare a scuola e rischiano di morire. Occorre un grande movimento globale e umano di carità o sarà una strage”.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (24/2/20)

Valutazione attuale:  / 0
ITALIA – Il Coronavirus che dalla Cina si è propagato nel nostro Paese sta preoccupando l’opinione pubblica. Il batterio partito da Codogno in provincia di Lodi, si è diffuso in tutta la Lombardia, in Veneto e in Emilia Romagna. In Lombardia è stata disposta la chiusura delle scuole e degli atenei fino al 1° marzo la sospensione di manifestazioni, eventi ed iniziative di qualsiasi natura anche in musei, cinema ed in altri luoghi di cultura e viaggi d’istruzione sia sul territorio nazionale che estero. Anche Veneto, Piemonte, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna hanno adottato un provvedimento simile a quello lombardo.
 
ROMANIA – Il Governo romeno, tramite il Ministero della Sanità, ha disposto la quarantena obbligatoria per tutte le persone in arrivo dalla Lombardia e dal Veneto o che siano stati nelle due regioni italiane negli ultimi 14 giorni. Inoltre lo stesso Dicastero, fa sapere che, i passeggeri all'aeroporto di Bucarest saranno sottoposti ad un questionario e assistiti da personale sanitario.
 
USA – Nello Stato del Tennessee, Nicholas Sutton, 58enne, è stato giustiziato. L’uomo nel 1979 uccise sua nonna e mentre era detenuto assassinò un altro recluso. Lo stesso Sutton in seguito confessò di aver ucciso altre 2 persone.
 
ARGENTINA – Nei giorni scorsi è trapelata la notizia secondo cui il calciatore del Barcellona e della nazionale argentina, Lionel Messi, sarebbe stato intercettato illegalmente negli anni scorsi da diversi organismi dello Stato, anche tramite database del fisco argentino, per verificare un suo possibile coinvolgimento in una società rivelata dai “Panama Papers”.
 
di Domenico Pio Abiuso
 

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (10/2/20)

Valutazione attuale:  / 0
CINA- Secondo i casi accertati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, le vittime per l’epidemia da Coronavirus salgono a 910 e il numero dei contagiati a 40.171. Il numero delle persone decedute è di gran lunga superiore all’infezione della SARS del 2002-2003 (774). Il responsabile del programma di emergenza sanitaria della stessa organizzazione, Michael Ryan, ha affermato: “Stiamo registrando un periodo di stabilità di quattro giorni, in cui il numero di casi segnalati non è aumentato. Questa è una buona notizia e potrebbe riflettere l'impatto delle misure di controllo che sono state messe in atto”.
 
YEMEN- Il leader di al-Qaeda in Yemen, Qassim al Raymi, è stato assassinato in un blitz americano ordinato da Donald Trump. Secondo indiscrezioni di stampa Raymi era il vice del capo di Al-Qaeda Ayman al-Zawahiri. 
 
EGITTO – Un post su Twitter del Ministero dell'Interno egiziano ha confermato che Patrick George Zaky, attivista che studia all'Università di Bologna, è stato posto in custodia cautelare per 15 giorni. Lo stesso dicastero ha smentito che il detenuto sia italiano e ha affermato che è di nazionalità egiziana.
 
SVIZZERA – Nel Paese elvetico si è tenuto un referendum contro le discriminazioni sessuali. Il SI ha vinto con il 62% delle preferenze (1.413.609 voti) mentre il NO ha totalizzato 827.361 voti (36,9%). La co-presidente dell'Organizzazione svizzera delle lesbiche, Salome Zimmermann, ha dichiarato: “Oggi non sono solo i diritti di lesbiche, omosessuali e bisessuali ad essere rafforzati, ma quelli di tutte le minoranze”.
 
POLONIA – Il viceministro della cultura polacca, Magdalena Gawin, ha annunciato che cantieri navali di Danzica vogliono diventare Patrimonio mondiale riconosciuto da l'Unesco, sottolineando che la candidatura con la necessaria documentazione è stata consegnata in questi giorni alle Autorità competenti dell'Unesco a Parigi. 
 
di Domenico Pio Abiuso