EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (26/10/20)

Creato Lunedì, 26 Ottobre 2020 16:16
Ultima modifica il Martedì, 03 Novembre 2020 18:18
Pubblicato Lunedì, 26 Ottobre 2020 16:16
Scritto da Administrator
Visite: 763
MALTA – Secondo alcuni tabloid internazionali, Adrian e Robert Agius, i due soggetti sospettati di aver fornito l’ordigno che ha assassinato la giornalista maltese Dafne Caruana Galizia il 16 ottobre 2017, avrebbero rapporti con la criminalità organizzata siciliana, albanese, romena e libica. A quanto emerge la cronista uccisa aveva avuto a che fare con i nomi dei due malfattori in una delle sue inchieste giornalistiche.
 
BIELORUSSIA – A Minsk, da questa mattina, sono partite le manifestazioni di sciopero per le  mancate dimissioni del presidente della Repubblica, Aleksandr Lukashenko. Durante i cortei di dissenso sono stati sottoposti a fermo di Polizia alcuni operai. Inoltre sono stati fermati anche taluni dimostranti in strada.
 
USA – Un uomo di 44 anni Victor Gevers, di nazionalità olandese, è riuscito a violare l’account Twitter del Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, indovinando il codice d’accesso: maga2020. La password che permetteva l’accessibilità al profilo del social network di Trump, era l'acronimo dello slogan elettorale Make America Great Again.
 
CILE – Ieri i cittadini sudamericani, sono stati chiamati a votare al referendum sulla cancellazione o meno dell’attuale Costituzione, risalente al 1980, stilata durante la dittatura del generale Augusto Pinochet. Con il 78,12% dei consensi i cileni hanno espresso la volontà di cambiare l’ordinamento giuridico della Nazione per eliminare le disuguaglianze sociali. 
 
FRANCIA - Isabelle Esnous, responsabile per la comunicazione della società che gestisce la Torre Eiffel, ha riferito che l’indice di visita del monumento simbolo dello Stato, durante la crisi sanitaria da Covid-19, è sceso dell’80%, ossia 2.500 visitatori al giorno, a fronte di una capienza massima di 25.000 persone.
 
di Domenico Pio Abiuso