EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (10/2/20)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Lunedì, 10 Febbraio 2020 11:41
Ultima modifica il Lunedì, 17 Febbraio 2020 18:38
Pubblicato Lunedì, 10 Febbraio 2020 11:41
Visite: 3054
CINA- Secondo i casi accertati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, le vittime per l’epidemia da Coronavirus salgono a 910 e il numero dei contagiati a 40.171. Il numero delle persone decedute è di gran lunga superiore all’infezione della SARS del 2002-2003 (774). Il responsabile del programma di emergenza sanitaria della stessa organizzazione, Michael Ryan, ha affermato: “Stiamo registrando un periodo di stabilità di quattro giorni, in cui il numero di casi segnalati non è aumentato. Questa è una buona notizia e potrebbe riflettere l'impatto delle misure di controllo che sono state messe in atto”.
 
YEMEN- Il leader di al-Qaeda in Yemen, Qassim al Raymi, è stato assassinato in un blitz americano ordinato da Donald Trump. Secondo indiscrezioni di stampa Raymi era il vice del capo di Al-Qaeda Ayman al-Zawahiri. 
 
EGITTO – Un post su Twitter del Ministero dell'Interno egiziano ha confermato che Patrick George Zaky, attivista che studia all'Università di Bologna, è stato posto in custodia cautelare per 15 giorni. Lo stesso dicastero ha smentito che il detenuto sia italiano e ha affermato che è di nazionalità egiziana.
 
SVIZZERA – Nel Paese elvetico si è tenuto un referendum contro le discriminazioni sessuali. Il SI ha vinto con il 62% delle preferenze (1.413.609 voti) mentre il NO ha totalizzato 827.361 voti (36,9%). La co-presidente dell'Organizzazione svizzera delle lesbiche, Salome Zimmermann, ha dichiarato: “Oggi non sono solo i diritti di lesbiche, omosessuali e bisessuali ad essere rafforzati, ma quelli di tutte le minoranze”.
 
POLONIA – Il viceministro della cultura polacca, Magdalena Gawin, ha annunciato che cantieri navali di Danzica vogliono diventare Patrimonio mondiale riconosciuto da l'Unesco, sottolineando che la candidatura con la necessaria documentazione è stata consegnata in questi giorni alle Autorità competenti dell'Unesco a Parigi. 
 
di Domenico Pio Abiuso