Embedded Agency >

Altre missioni

EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (11/11/19)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
TURCHIA- La Nazione ha iniziato le operazioni di espulsione dei combattenti dell’Isis rinchiusi nei propri penitenziari. Il primo soggetto ad essere espulso è stato un americano mentre 7 jihadisti tedeschi saranno rimpatriati giovedì.
 
HONG KONG - Joshua Wong, leader degli attivisti del fronte pro-democrazia della Giurisdizione autonoma della Cina, ha disapprovato i metodi molto duri che sta adottando la Polizia per contrastare i manifestanti che protestano da mesi per chiedere maggiore democrazia. Wong, a tal proposito, su twitter ha dichiarato:"E' doloroso vedere la città caduta in uno stato di polizia”.
 
BOLIVIA – Ieri il presidente boliviano, Evo Morales, ha annunciato le proprie dimissioni dall’incarico presidenziale dopo che l’Esercito si è schierato al fianco dei manifestanti chiedendo a Morales di rinunciare al suo mandato. Il presidente dimissionario, a riguardo, ha annunciato: “Ho l'obbligo di operare per la pace. Mi fa molto male che ci si scontri fra boliviani e che alcuni comitati civici e partiti che hanno perso le elezioni abbiano scatenato violenze ed aggressioni. E' per questa ed altre ragioni che sto rinunciando al mio incarico inviando la mia lettera al Parlamento plurinazionale".
 
AUSTRALIA – E’ massima allerta per gli incendi che si sono sviluppati in 3 Stati della Nazione: in New South Wales, in in Queensland e in Western Australia. Fino ad ora, oltre un milione di ettari di territorio sono andati bruciati anche perché il Paese è in stato di siccità. Stando alle notizie che giungono dalle zone interessate, le combustioni sviluppatesi, finora hanno mietuto 3 vittime.
 
CILE – A Santiago del Cile alcune persone hanno depredato e devastato una chiesa vicino al luogo teatro nelle ultime settimane di manifestazioni di protesta contro il Governo cileno.
 
di Domenico Pio Abiuso