EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (28/1/19)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Lunedì, 28 Gennaio 2019 12:20
Ultima modifica il Lunedì, 18 Febbraio 2019 08:58
Pubblicato Lunedì, 28 Gennaio 2019 12:20
Visite: 3376
BRASILE – Sale a 58 e 305 dispersi il bilancio dei caduti provocati dalla spaccatura della diga di Mina Córrego do Feijão, nello Stato brasiliano di Minas Gerais. In una nota, si rende noto, che le persone estratte vive sono 192. Ora gli sforzi dei soccorritori è concentrato nel recuperare un autobus sommerso da acqua e fango.
 
SPAGNA – Ieri a Totalan, località vicino Malaga, si sono officiate le esequie di Julen Rosello, il bambino deceduto dopo essere precipitato in un pozzo. Ai funerali del piccolo hanno preso parte oltre i familiari, centinaia di persone, che hanno dato l’ultimo saluto a un’anima innocente, scomparsa prematuramente.
 
FILIPPINE – Ieri mattina nella cattedrale dell’isola di Jolo, durante la messa della domenica, due bombe sono state fatte esplodere, causando 20 morti. L’azione è stata rivendicata dai terroristi di Abu Sayyaf.
 
MESSICO – Un sparatoria è avvenuta sull’autostrada che porta alla città di Paraiso de Tepila nello Stato Guerrero tra 2 bande criminali ancora sconosciute. Lo scontro a fuoco ha provocato 10 morti e 2 feriti.
 
ISRAELE – Ieri il Ministro per gli Affari Esteri italiano, Enzo Moavero Milanesi, in visita a Gerusalemme, ha incontrato la comunità ebraica di origine italiana al Museo della Shoah, in occasione della Giornata della Memoria dell’Olocausto.
 
di Domenico Pio Abiuso