Veicoli speciali

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Lunedì, 21 Ottobre 2013 08:51
Ultima modifica il Martedì, 10 Marzo 2015 13:23
Pubblicato Lunedì, 21 Ottobre 2013 08:51
Visite: 4613

In tutti gli eserciti è necessario avere veicoli particolari e di quasi tutti i moderni MBT esiste una versione carro recupero. Ma una importante eccezione è quella degli USA. Dell' M1 Abrams è stato realizzato solo un prototipo in versione carro recupero. Le Forze Armate americane hanno in dotazione l'M 88 Recovery Vehicle. Tale veicolo è basato sul telaio e le componenti dell' M48 e M60 Patton, i carri in servizio precedentemente all'Abrams. La prima versione (M88) è stato introdotta nel 1961, M88A1 nel 1977, l'attuale M88A2 Hercules nel 1997. Non c'è stata alcuna significativa variazione nel ruolo sul campo di battaglia attraverso la serie M88, i modelli successivi sono semplicemente in grado di sollevare carichi più pesanti. Alla luce del fatto che è necessario utilizzare due M88A1 per trainare i nuovi M1 Abrams, si è deciso di realizzare l'M88A2 nel 1991.

L' M88A2 è stato sviluppato per dare il 55 % di potenza in sollevamento con il verricello, il 40 % in più di forza di sollevamento e il 25 % di traino supplementare. Il veicolo è stato ampiamente testato presso l' Aberdeen Proving Ground, nel Maryland e il 10 agosto 1998 è stato ufficialmente approvato per il traino di veicoli da combattimento da 70 tonnellate, quale l'M1 Abrams. Gli M88 e M88A1 sono designati come "Medium Recovery Vehicle ", l' M88A2 (denominazione originale M88A1E1) è designato come " Heavy Recovery Vehicle ". Sono in gran parte simili, tuttavia, la versione A2 è nettamente più pesante (70 tonnellate, rispetto alle originali 56 tonnellate). L' M88A2 è leggermente più grande rispetto ai suoi predecessori (8,6 x 3,7 x 3,2 m rispetto a 8,3 x 3,4 x 3,2 m ), ha così una velocità di punta più bassa (40 km / h) e un'autonomia significativamente inferiore (322 km rispetto a 450 km). Ci sono stati miglioramenti in frenata e sterzata. Inoltre , l'M88A2 ha una migliore protezione dell'armatura con bandelle laterali blindate e pannelli corazzati, che entrambi i modelli precedenti non hanno. Resiste ai colpi da 30mm. La versione A2 ha ricevuto la protezione aggiuntiva contro gli agenti NBC ( nucleari, biologici, chimici) e del generatore di cortina fumogena, assente sui mezzi precedenti. L'equipaggio è diminuito da 5 operatoti (prima serie), a 3-4, e poi a 3. Con una longevità elevata, gli M88 sono stati utilizzati in Vietnam, nella Guerra del Golfo, nella seconda guerra in Iraq, in Afghanistan, e in minor misura nel Kosovo. L'attuale costo di un M88A2 è di circa $ 2,05 milioni USA, prezzo inferiore ad altri pari classe.
Aziende costruttrici. Inizialmente prodotto dalla Bowen McLaughlin York ( dopo la divisione BMY di Harsco Corporation ) nel 1961, la società si è poi fusa con FMC Corp. per formare la United Defense Industries nel 1994, che è stata a sua volta acquisita da BAE Systems nel 2005 per diventare BAE Land Systems and Armaments. Gli USA hanno richiesto 748 mezzi recentemente.

 

Ruolo

Il ruolo primario del M88 è di riparare o sostituire le parti danneggiate dei veicoli da combattimento, anche sotto il fuoco nemico, recuperare veicoli impantanati o intrappolati. Nell'operazione Iraqi Freedom, l' M88 è stato grandemente usato per sollevare e posizionare pesanti barriere di cemento. L'argano principale dell' M88A2 ha una capacità di 70 tonnellate, nel recupero su linea singola, e recupero da 140 tonnellate in configurazione 2:1 se usato con la puleggia 140 tonnellate . Il braccio della A2 può sollevare 35 tonnellate se usato in combinazione con la vanga in giù. L' M88 è dotato di un'unità di potenza ausiliaria (APU) per fornire energia elettrica e idraulica ausiliaria quando il motore principale non è in funzione. Può essere utilizzato anche per avviare altri veicoli, fornire energia per l' avvitatore idraulico, nonché rifornire altri veicoli, quali i carri M1 dal proprio serbatoio di carburante, ma solo in extremis a causa della possibilità di intasamento dei filtri carburante della turbina AGT- 1500. La pompa del carburante preleva il combustibile dal fondo del serbatoio, e con essa, tutto il sedimento che ha accumulato nel tempo. La gru ha una capacità di 22,3t. E 'utilizzato per sollevare veicoli, torrette, PowerPack, o altri carichi. Se le riparazioni riguardano le sospensioni di un veicolo, la gru solleva la fronte posteriore del veicolo per consentire l'accesso al sistema danneggiato. Quando non è necessaria la gru è posta in cima al tetto.
L'argano principale ha una capacità di 40,8 t. E 'utilizzato per il recupero dei veicoli infossati, rovesciati o danneggiati. C'è anche un argano ausiliario. E 'usato per l'immissione della corda principale del verricello e altre operazioni di movimentazione. La lama dozer anteriore se montata è usata per stabilizzare il veicolo durante le operazioni di allungamento e trazione. Può anche essere utilizzata per la compensazione di ostacoli e lavori a terra, rasatura, per coprire fossati e così via.
L' M88 ha anche una serie di strumenti per le riparazioni sul campo. La sovrastruttura di questo veicolo recupero corazzato è composto da un' unica grande armatura. Fornisce la protezione contro il fuoco delle mitragliatrici e schegge di artiglieria. Il fondo armatura è simile a quella di carri medi e resiste alle mine anticarro. Nella configurazione da quattro membri di equipaggio, è presente il comandante , l'autista , il meccanico e il montatore . Tutti hanno i loro portelli separati nel tetto della sovrastruttura. C'è anche una porta in ogni lato. 

 

Propulsione

La prima serie del mezzo, prodotta nel periodo 1960-1964 usava il motore a benzina Continental AVSI -1790 - 6A da 980 CV a 2800 giri/minuto, ed una unità ausiliaria a benzina. L' M88A1 è mosso dal motore diesel Continental AVDS -1790 - 2DR da 750 cv, sempre con generatore ausiliario, l'A2 utilizza un motore diverso ( AVDS 1790- 8CR da 1050 HP, biturbo raffreddato ad aria).

 

Armamento

Tutte le varianti sono equipaggiate con una Browning M2 calibro 50.

 

Specifiche

L'altezza da terra è di 432 millimetri, il guado di 2,6 m di profondità, 1,1 m di rateo di salita e 2,6 m di trincea. Il veicolo è stato esportato anche in altri paesi.

 

di Antonio Frate