EMBEDDED/Il Giro del Mondo in 10 righe (3/9/18)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Creato Lunedì, 03 Settembre 2018 08:08
Ultima modifica il Lunedì, 10 Settembre 2018 08:17
Pubblicato Lunedì, 03 Settembre 2018 08:08
Visite: 1918
LIBIA – Il governo guidato da Fayez al-Sarraj annuncia lo stato d’emergenza. La capitale è sotto assedio dopo una settimana di violenti scontri e l’avanzamento da sud dei ribelli legati alla 7° brigata. L’esecutivo indica le violenze come un "attentato alla sicurezza della capitale e dei suoi abitanti, davanti ai quali non si può restare in silenzio".
 
BRASILE – Un incendio di enormi proporzioni sta distruggendo il Museo Nazionale di Rio de Janeiro, in cui albergavano reperti provenienti dall'Egitto, opere greco-romane e alcuni dei primi fossili trovati in Brasile. Le cause del rogo ancora non sono chiare. Non ci sarebbe nessun ferito.
 
USA – Ieri si sono svolti i funerali del senatore John McCain, scomparso lo scorso 25 agosto. L’ultimo saluto è avvenuto in forma privata, alla presenza della famiglia e degli amici, tra cui quelli del corso dell’Accademia Navale di Annapolis in Maryland, da lui frequentata.
 
INDIA – Ieri mattina, sono stati rinvenuti 14 corpi di neonati, seppelliti in un terreno a sud di Calcutta. Il timore è che sia una clinica clandestina di aborti.
 
NICARAGUA - Una manifestazione di protesta  contro il governo chiamata con il nome “Marcia delle bandiere” è stata disgregata dalle Forze dell’Ordine. La motivazione delle proteste è da ricondursi all’'espulsione, da parte del presidente Ortega, dei membri della delegazione dell'Ufficio dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, autori di un Rapporto non visto di buon occhio dall’esecutivo.
 
di Domenico Pio Abiuso